Ambiente Legale Digesta Novembre-Dicembre 2017

Focus

Trasporto transfrontaliero. In caso di contrasto con l’Autorità di transito?


di Niky Sebastiani

Come noto agli operatori del settore, la normativa relativa al trasporto transfrontaliero dei rifiuti è piuttosto complicata ed articolata. Tuttavia, nell’ambito di tale disciplina, una particolare difficoltà interpretativa si manifesta (in quanto ipotesi non disciplinata) qualora l’autorità di transito  ritenga – diversamente dalle autorità di spedizione e di destinazione – che il materiale oggetto della spedizione debba essere qualificato come rifiuto. In tale ipotesi, infatti, vi sono due autorità (quella di spedizione  e quella di destinazione) che considerano il materiale spedito non soggetto al Regolamento UE 1013/20061 – in quanto qualificato, secondo le relative disposizioni legislative, come End of Waste - mentre l’autorità di transito  richiede che il medesimo – in quanto identificato come rifiuto  – debba essere accompagnato dall’Allegato VII del citato Regolamento. Pertanto, con il presente contributo si cercherà di fare chiarezza sulla questione.


LEGGI DI PIU'

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
231 anticorruzione
albo