Ambiente Legale Digesta Marzo - Aprile 2017

RUBRICA - D.LGS. 231/2001 E ANTICORRUZIONE

L’Organismo di Vigilanza e la comunicazione in Camera di Commercio

di Lucia Giulivi

Il presente lavoro intende affrontare il dubbio in merito all’onere di comunicazione del nominativo dell’Organismo di Vigilanza alla Camera di Commercio. Tale arresto si è generato, per un duplice ordine di ragioni:
- un disegno di legge non ancora approvato avente ad oggetto la modifica dell’art. 6 del D.Lgs. 231/2001;
- l’inclusione dell’OdV tra i soggetti sottoposti a verifica antimafia di cui all’art. 85 del D.Lgs. 159/2011 che devono essere contenuti nella documentazione antimafia.

LEGGI DI PIU'

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
rubrica - d.lgs. 231/2001 e anticorruzione
albo