Ambiente Legale Digesta Settembre-Ottobre 2017

Aggiornamento

Le novità in materia di Classificazione dei Rifiuti Pericolosi ed in particolare per l’attribuzione ai rifiuti della caratteristica di pericolo HP14 - Ecotossico


di Paolo Zoppellari

Scopo di questo contributo è fornire un quadro aggiornato sulla normativa in materia di classificazione di rifiuti, con particolare riferimento ai criteri per l’attribuzione della caratteristica di pericolo HP14. Con il Regolamento n. 1357/2014 l’Unione Europea aveva infatti definito in via transitoria i criteri per l’attribuzione della caratteristica di pericolo HP14, criteri che sono stati recentemente individuati in modo più concreto e definitivo con l’entrata in vigore del Regolamento n. 997/2017. Tale regolamento si applicherà tuttavia solamente del luglio 2018, pertanto rimangono dubbi interpretativi riguardo ai criteri da utilizzare fino a tale data. In tema di classificazione dei rifiuti va inoltre tenuto in considerazione che la norma relativa alla classificazione ed etichettatura delle sostanze pericolosem è oggetto di frequenti aggiornamenti al progresso tecnologico (APT). Nel presente contributo si illustrano quindi le principali implicazioni sulla classificazione dei rifiuti degli APT che entreranno in vigore nel prossimo futuro.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
il punto sull'albo
231 anticorruzione