Ambiente Legale Digesta Maggio-Giugno 2017

Focus

La voltura dell’Autorizzazione Integrata Ambientale in favore di un nuovo gestore quale ipotesi di trasferimento di autorizzazione reale


di Giovanni de Vergottini e Giulia Pili

L’AIA prescrive un insieme di condizioni e di misure volte a garantire un elevato livello di protezione ambientale rispetto alle diverse vicende autorizzatorie. L’oggetto delle valutazioni condotte ed il contemperamento presupposto all’AIA, pertanto, non ineriscono ad un determinato soggetto, ma all’attività industriale condotta ed ai relativi termini di esercizio. L’AIA può essere quindi considerata un’autorizzazione reale, seppur rilasciata ad personam. Infatti, un certo soggetto autorizzato deve essere comunque in grado di assicurare il rispetto delle condizioni e misure prescritte.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
il punto sull'albo
231 anticorruzione