Ambiente Legale Digesta Novembre - Dicembre 2016

Focus

I rifiuti tessili e indumenti usati. Beni o rifiuti, tra donazione, concetto di disfarsi e gestione della Parte VI-bis vista dalla parte dei controllori

di Daniele Carissimi

Come devono comportarsi i soggetti che si trovano ad operare professionalmente con gli indumenti usati e i residui di produzione di tale natura?
Ebbene, posto che nel panorama giuridico italiano non esiste una specifica definizione di “rifiuto tessile” , nel presente elaborato - dopo aver individuato la natura e la classificazione degli indumenti usati e degli accessori degli indumenti usati e ricostruito la relativa filiera, dal produttore  all’impianto finale di destinazione - si cercheranno di fornire linee guida a tutti gli addetti del settore ambientale che si trovano ad operare con tali beni/rifiuti.



ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
rubrica - il punto sull'albo
rubrica - d.lgs. 231/2001 e anticorruzione
gli esperti rispondono
tribunale