Ambiente Legale Digesta Settembre-Ottobre 2017

Focus

I rifiuti derivanti dalle attività di restauro conservativo dei mobili: gestione tra rifiuto e sottoprodotto


di Greta Catini

Con il presente contributo si vuole procedere alla classificazione dei materiali derivanti dalla lavorazione del legno, nello specifico la segatura ed il truciolato come sottoprodotti  o come rifiuti. L’art. 184-bis  del D.Lgs. 3 aprile 2006, n.152 descrive, infatti, tutte le caratteristiche necessarie per la qualificazione di una sostanza od oggetto come sottoprodotto. Si procederà pertanto ad analizzare le norme, anche di matrice giurisprudenziale, relative alla classificazione dei materiali come sottoprodotti o rifiuti, per poi procedere alla classificazione degli stessi sulla base dei risultati ottenuti.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
il punto sull'albo
231 anticorruzione