Ambiente Legale Digesta Gennaio-Febbraio 2018

Focus

I controlli sul rispetto delle prescrizioni AIA: conseguenze pregiudizievoli per il gestore inadempiente


di Valentina Bracchi

Il gestore di un impianto autorizzato in AIA è tenuto al rispetto delle prescrizioni contenute nel provvedimento autorizzatorio e ad assolvere agli obblighi di comunicazione e di controllo impostigli. L’art. 29-decies  del TUA prevede un sistema di controllo ed un sistema sanzionatorio da applicare in caso di inottemperanza a dette prescrizioni. Il sistema di controllo di cui all’art. 29-decies del TUA, prevede attività di controllo ordinario e straordinario, all’esito delle quali, si profilano differenti conseguenze pregiudizievoli per il gestore inadempiente. Oltre alle conseguenze sanzionatorie di tipo amministrativo e penale, è possibile che gli inadempimenti del gestore rilevino a tal punto da pregiudicare il naturale svolgimento o addirittura l’esito, di eventuali procedimenti amministrativi in corso. Attraverso il presente contributo si vuole offrire un quadro generale circa i controlli e le potenziali conseguenze pregiudizievoli dei risultati emersi.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
albo
231 anticorruzione