Ambiente Legale Digesta Gennaio-Febbraio 2018

Aggiornamento

Circolare Ministeriale del 14 dicembre 2017: chiarimenti (e alcuni dubbi) in merito all’interpretazione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica


di Niky Sebastiani

Recentemente il Ministero dell’Ambiente – con la Circolare del 14 dicembre 2017, prot. 0017669 – ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’interpretazione dei criteri di ammissibilità in discarica, così come disciplinati dal D.M. 27 settembre 2010. Si osserva, in particolare, che l’intervento chiarificatore del Ministero - oggetto del presente approfondimento - si è reso necessario a seguito delle modifiche apportate dal D.M. 24 giugno 2015 al Decreto del Ministero del 27 settembre 2010 (relativo alla determinazione dei criteri di ammissibilità  dei rifiuti in discarica), le quali hanno sino ad oggi creato non poche incertezze tra gli operatori del settore e, in particolar modo, tra i produttori dei rifiuti e i gestori delle discariche. Trattasi, dunque, di un intervento auspicato e lungamente atteso da tali soggetti. Non resta, quindi, che analizzarne i contenuti e gli effetti. Buona lettura.


ACCEDI PER LEGGERE

Sommario
aggiornamento
focus
gestione
albo
231 anticorruzione